Dark Souls

Xbox 360 (2 recensioni)
-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      E se ti è piaciuto Dark Souls, non perdere il sequel in uscita il 14/03/2014!



      Dark Souls è un nuovo action GDR ambientato in un profondo universo dark fantasy. Rischiose esplorazioni di dungeon, terribili scontri con i nemici e innovative caratteristiche online si uniranno per creare una realmente unica esperienza GDR. Dark Souls abbatte ogni barriera con la presenza di un intero mondo che incoraggia l’esplorazione e permette di provare diverse esperienze di gioco. Mentre i giocatori affronteranno terrificanti nemici e scopriranno nuove aree di gioco, le fondamenta del gameplay costruite su un solido rapporto tra sfida e ricompensa permetteranno di offrire un impareggiabile senso di appagamento.
      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Pegi
      Pegi 16 (16+)
      Anno
      2011
      Produttore
      Bandai Namco
      Sviluppatore
      From Software
      Lingua Manuale
      italiano
      Lingua Software
      italiano
      Video

      Recensioni


      Recensione Dark Souls 15/03/2012 di Nazzareno Carnevalini

      Dark Souls è uno dei migliori RPG del 2011. A differenza del suo predecessore, Demon Soul, questo gioco è strutturato in un mondo aperto, possibile da esplorare in ogni suo più nascosto antro. Va detto che, oltre ad essere un gioco appassionante, con un mondo ampiamente esplorabile e una grande vastità di nemici, è veramente difficile: avversari astuti, mostri famelici, giganteschi e temibili boss saranno la vostra routine. Da sottolineare il fatto che, forse, la sfida principale che deve affrontare il giocatore in questo fantastico titolo è il Grinding sanguinario: inevitabile per progredire di livello e migliorare le proprie capacità. Persino i giocatori più abili del genere saranno messi a dura prova e costretti spesso a ripetere più volte gli stessi percorsi per potenziare l


      Recensione 14/03/2012 di Sebastiano Moser

      come a molti mi ero posto il quesito: skyrim o dark souls? Ma mentre per il primo sapevo che mi sarei trovato di fronte a un'evoluzione di Morrowind e Oblivion. Del predecessore (del secondo titolo) Demon's souls non sapevo molto. Avevo il timore di trovarmi a che fare con una sorta di medioevo/manga in stile kingdom under fire: circle of doom con tanto di "super gnocche" al seguito invece quando mi sono immerso nel titolo sono rimasto piacevolmente stupito! ci si trova catapultati in questo mondo con informazioni ai minimi termini, poi la narrazione si ampia sempre di più. Nonostante la difficoltà di gioco inizialmente frustrante, invoglia il giocatore ad affrontare l'ostacolo più e più volte fino a trovare il giusto approggio e appagare tanta perseveranza. E nonostante prediliga il doppiaggio per immediatezza, le voci originali sono cinematografiche! (meglio dei soliti "pannocchione" o "four" dei soliti doppiaggi). Magari la "from software" non deliziasse i vecchi giocatori di GDR con una riedizione di planescape torment in 3° persona!