Silent Hill: Downpour

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Silent Hill: Downpour segna il ritorno della serie su PlayStation 3 e Xbox 360, con una trama nuova ed  originale:

      Il protagonista della storia è Murphy Pendleton, un detenuto che riesce a scappare a seguito dello schianto del furgone che trasporta lui ed altri detenuti. Dopo aver vagato per la foresta ed aver fatto perdere le tracce agli agenti che lo inseguono, si ritrova nel malvagio mondo di Silent Hill avvolto nella sua tetra nebbia.

      Azione, fuga, armi scarsissime e mostri spaventosi e indescrivibili: Il fuggiasco si imbatterà presto in una serie di rompicapi e dovrà fronteggiare le orribili creature dell’oltretomba, armato dei soli oggetti recuperati lungo il cammino.

      L’emozione è sempre sul filo del rasoio e l’ansia nasce molto prima di incontrare l’avversario grazie a sapienti tocchi registici, alla colonna sonora e ad un’ambientazione – che, vasta e claustrofobica al tempo stesso, offre la spettacolare novità del free-roaming in un gioco horror.

      Un grande ritorno, sottolineato anche da una colonna sonora composta da Daniel Licht, autore pluripremiato della musica  della serie TV “Dexter”.

      Caratteristiche
      • Una licenza storica, completamente rinnovata e sviluppata sapientemente per trasmettere ansia, paura, orrore nel corso della trama.
      • La trama si evolve in base alle scelte del giocatore; la libertà non è solo nel movimento, ma anche nelle decisioni da intraprendere.
      • Ambientazione survival horror in free-roaming; l’orrore è ora immerso in un’ambientazione aperta, dove le poche armi a disposizione possono poco alla brutalità dei mostri che popolano la città dell’incubo, e la fuga è spesso l’unica soluzione.
      • Grafica superlativa, oscura e inquietante, associata ad una eccezionale colonna sonora scritta da Daniel Licht, compositore della colonna sonora della serie TV “Dexter”.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Pegi
      Pegi 18 (18+)
      Anno
      2012
      Produttore
      Konami
      Sviluppatore
      Vatra Games
      Lingua Manuale
      italiano
      Lingua Software
      italiano
      Video

      Recensioni


      Il SURVIVAL DELLA GENERAZIONE INGIUSTAMENTE CRITICATO 18/05/2012 di matteo domenico carta

      UN vero Survival Horror che rispetta tutte le regole del genere, un Survival (difficile, tanti enigmi, poche munizioni, armi che si deteriorano facilmente cosa chiedere di più?), un Horror psicologico(atmosfera di alto livello, giusto grado di tensione, trama molto articolata e dai risvolti interessanti, seguita da una regia sempre presente, mai invasiva e che si prende i tempi giusti per un VG). La grafica non è gran che ma conta pochissimo come fattore, il punto è che ideologicamente, fatta eccezione per la visuale diversa questo gioco presenta gli elementi essenziali a renderlo l'erede spirituale del primo Silent Hill su ps1, la nebbia,l'esplorazione della città, gli enigmi e il modo di porgerli ecc... Un vero Survival, genere che ormai viene confuso con gli Horror/splatter (dead Space) e con gli Action Horror (Resident Evil 5) ma va valutato in un certo modo e il modo odierno di valutare un Survival lo trovo completamente errato e senza senso... Mettere nei contro il fatto che si deteriorano le armi, o dei pochi proiettili in un Survival è veramente imbarazzante e dimostra una conoscenza scarsa del genere da parte del recensore. Un survival deve cercare si NON farci sopravvivere ad ogni costo e questo ci riesce appieno. Concludo dicendo che il mio voto è 9.2.... ed ecco i pro e i contro PRO Trama ben gestita e interessante Pochi Proiettili Armi che si deteriorano facilmente difficoltà alta e ben calibrata Enigmi e difficoltà personalizzabili 6 Finali diversi di cui 1 segreto Subquest non banali e complicate alcune connesse con la main quest Rigiocabilità alle stelle Personaggio molto complesso atmosfera molto buona Contro Pochi mostri Solo 2 Boss Fight


      Silent hill downpour 07/04/2012 di Gianni Chessa

      La videorecensione lì sopra è cattiva informazione lo sapete io questo gioco lho finito col platino dopo 1 settimana e quei difetti tanto per dirne uno la mira non esistono perchè è automatica e chi ci ha giocato lo sà la grafica a me pare perfino meglio di certi capolavori usciti per ps3 quindi non capisco... l'espressività facciale è un problema che hanno tutti i giochi per ps3 perfino i migliori quindi no non ci stà neanche quello da dire vorrei chiedervi una cosa ma voi siete quelli capaci di fare una cattiva videorecensione perfino di Skyward Sword perchè va bene le opinioni personali però.......


      Silent Hill Downpour 06/04/2012 di Gianni Chessa

      Scenari ricchissimi come mai si erano visti in questa saga anche un pò troppo lineare,le missioni secondarie sono super, i combattimenti sono appaganti e senza dubbio i migliori mai visti in un silent hill la grafica da applausi salvo qualche rallentamento. Una rivoluzione in piena regola arricchita da qualche tocco di classe come il filtro sporco della missione secondaria cinema veritè. Per me 10/10.