Mummia (La) - Trilogia | Multiplayer.com
True
x

Mummia (La) - Trilogia

Nel 1719 a.C. in Egitto, in seguito ad un amore proibito con Anck, amante del Faraone, il sacerdote Imhotep si lascia andare a gesti disperati. Gli dei allora gli infliggono una tremenda maledizion.. Leggi tutto

0.0 ( 0 Recensioni )
1

14,99 € 14,99 € 14.99 EUR

14,99 €

-0%
Days
:
Hours
:
Mins
:
Secs

Customize
  • Supporto
  • Genere

Questa combinazione non esiste.

Aggiungi al carrello Acquista ora
Avvisami quando è disponibile:
SKU:
N/A

Zoom immagine corrente

Nel 1719 a.C. in Egitto, in seguito ad un amore proibito con Anck, amante del Faraone, il sacerdote Imhotep si lascia andare a gesti disperati. Gli dei allora gli infliggono una tremenda maledizione: ad Hamunaptra, città dei morti, il suo corpo sarà mummificato senza che lui sia morto, condannato ad un'esistenza tra urla di dolore sotterranee. Tremila anni dopo, nel 1923, il legionario Rick O'Connell e il suo compagno Beni si imbattono nelle rovine di Hamunaptra durante una battaglia. Qualche anno dopo, O'Connell, in carcere in attesa di condanna a morte, capisce che la conoscenza esatta della località in cui si trovano i resti dell'antica città gli può salvare la vita. O'Connell stringe allora alleanza con l'egittologa Evelyn, bella e maldestra, e con suo fratello Jonathan. Ma ci sono anche cercatori d'oro attratti dalle ricchezze nascoste di cui si favoleggia c'è un gruppo di esploratori americani c'è Ardeth, capo di un gruppo di guerrieri locali che hanno il compito di proteggere quel territorio sacro per evitare che Imhotep torni in vita e distrugga il mondo. Tra litigi, contrasti e ostacoli imprevisti, la maledizione infine si scatena: la Mummia torna in vita e mette in atto una forza disumana. Tutti gli esploratori cadono vittime della spaventosa vendetta della creatura. Imhotep vorrebbe impadronirsi di Evelyn come sostituta di Anck. O'Connell si oppone e, sfidando grandissimi pericoli, riesce a ricacciare indietro il mostro. O'Connell ed Evelyn si dichiarano reciproco amore.

Nel 1719 a.C. in Egitto, in seguito ad un amore proibito con Anck, amante del Faraone, il sacerdote Imhotep si lascia andare a gesti disperati. Gli dei allora gli infliggono una tremenda maledizione: ad Hamunaptra, città dei morti, il suo corpo sarà mummificato senza che lui sia morto, condannato ad un'esistenza tra urla di dolore sotterranee. Tremila anni dopo, nel 1923, il legionario Rick O'Connell e il suo compagno Beni si imbattono nelle rovine di Hamunaptra durante una battaglia. Qualche anno dopo, O'Connell, in carcere in attesa di condanna a morte, capisce che la conoscenza esatta della località in cui si trovano i resti dell'antica città gli può salvare la vita. O'Connell stringe allora alleanza con l'egittologa Evelyn, bella e maldestra, e con suo fratello Jonathan. Ma ci sono anche cercatori d'oro attratti dalle ricchezze nascoste di cui si favoleggia c'è un gruppo di esploratori americani c'è Ardeth, capo di un gruppo di guerrieri locali che hanno il compito di proteggere quel territorio sacro per evitare che Imhotep torni in vita e distrugga il mondo. Tra litigi, contrasti e ostacoli imprevisti, la maledizione infine si scatena: la Mummia torna in vita e mette in atto una forza disumana. Tutti gli esploratori cadono vittime della spaventosa vendetta della creatura. Imhotep vorrebbe impadronirsi di Evelyn come sostituta di Anck. O'Connell si oppone e, sfidando grandissimi pericoli, riesce a ricacciare indietro il mostro. O'Connell ed Evelyn si dichiarano reciproco amore.

Anteprima dei prodotti visualizzati di recente dall'utente.
Lo snippet sarà visibile dopo che l'utente ha visto almeno un prodotto.

Visti di recente

To install this Web App in your iPhone/iPad press and then Add to Home Screen.