Pensando A Te | Multiplayer.com
True
x

Pensando A Te

Benché laureato in ingegneria, il giovane Carlo Albani - marito di Livia e padre del piccolo Maurizio - ha preferito dedicarsi alla musica leggera diventando un cantante di successo. Ora lo attende.. Leggi tutto

0.0 ( 0 Recensioni )
1

6,99 € 6,99 € 6.99 EUR

6,99 €

-0%
Days
:
Hours
:
Mins
:
Secs
  • Supporto

Questa combinazione non esiste.

Aggiungi al carrello Acquista ora
Avvisami quando è disponibile:
SKU:
N/A

Zoom immagine corrente

Benché laureato in ingegneria, il giovane Carlo Albani - marito di Livia e padre del piccolo Maurizio - ha preferito dedicarsi alla musica leggera diventando un cantante di successo. Ora lo attende una tournée negli Stati Uniti dove lo accompagnerà il suo tutore e impresario, il professor Filippo Puglisi, che, smesso l'insegnamento per dedicarsi al commercio dei dischi, si è visto aprire, accanto al proprio negozio, quello di un'impresa di pompe funebri. Alla vigilia della partenza entrambi, dimentichi d'aver famiglia, si innamorano di due donne: Carlo accetta volentieri la compagnia di un'insegnante di inglese sua grande ammiratrice, Filippo cede alla corte di Bernarda, segretaria e fidanzata dell'impresario di pompe funebri, da lui autorizzata a circuire il professore per indurlo a sguarnire il suo negozio di tutti gli amuleti e i ciondoli anti-jella con cui - per la poco allegra attività del vicino - lo ha abbondantemente addobbato. Mentre Filippo, scoperto dalla moglie a farsi baciare da Bernarda, viene facilmente perdonato, Livia, che ha colto Carlo nell'identica situazione, decreta la fine del loro matrimonio e fa ritorno in famiglia portando con sé il piccolo Maurizio. Triste e solo - ha persino rinunciato alla tournée - a Carlo non resta che ritrovarsi di quando in quando col figlio durante le sue passeggiate. Ed è per merito del bambino che Livia comprenderà di avere esagerato e tornerà a vivere con il marito

Benché laureato in ingegneria, il giovane Carlo Albani - marito di Livia e padre del piccolo Maurizio - ha preferito dedicarsi alla musica leggera diventando un cantante di successo. Ora lo attende una tournée negli Stati Uniti dove lo accompagnerà il suo tutore e impresario, il professor Filippo Puglisi, che, smesso l'insegnamento per dedicarsi al commercio dei dischi, si è visto aprire, accanto al proprio negozio, quello di un'impresa di pompe funebri. Alla vigilia della partenza entrambi, dimentichi d'aver famiglia, si innamorano di due donne: Carlo accetta volentieri la compagnia di un'insegnante di inglese sua grande ammiratrice, Filippo cede alla corte di Bernarda, segretaria e fidanzata dell'impresario di pompe funebri, da lui autorizzata a circuire il professore per indurlo a sguarnire il suo negozio di tutti gli amuleti e i ciondoli anti-jella con cui - per la poco allegra attività del vicino - lo ha abbondantemente addobbato. Mentre Filippo, scoperto dalla moglie a farsi baciare da Bernarda, viene facilmente perdonato, Livia, che ha colto Carlo nell'identica situazione, decreta la fine del loro matrimonio e fa ritorno in famiglia portando con sé il piccolo Maurizio. Triste e solo - ha persino rinunciato alla tournée - a Carlo non resta che ritrovarsi di quando in quando col figlio durante le sue passeggiate. Ed è per merito del bambino che Livia comprenderà di avere esagerato e tornerà a vivere con il marito

Anteprima dei prodotti visualizzati di recente dall'utente.
Lo snippet sarà visibile dopo che l'utente ha visto almeno un prodotto.

Visti di recente

To install this Web App in your iPhone/iPad press and then Add to Home Screen.