Invictus | Multiplayer.com
True
x
Zoom immagine corrente

Invictus

Subito dopo essere stato eletto presidente, Nelson Mandela, deve trovare un modo per riunire la popolazione del suo paese letteralmente spaccata in due: i bianchi ed i neri. Nonostante l'apartheid .. Leggi tutto

0.0 ( 0 Recensioni )
1

9,99 € 9,99 € 9.99 EUR

9,99 €

-0%
Days
:
Hours
:
Mins
:
Secs

Customize
  • Supporto
  • Genere

Questa combinazione non esiste.

Aggiungi al carrello Acquista ora
SKU:
N/A

Subito dopo essere stato eletto presidente, Nelson Mandela, deve trovare un modo per riunire la popolazione del suo paese letteralmente spaccata in due: i bianchi ed i neri. Nonostante l'apartheid sia stato ufficialmente sconfitto, si manifestavano ancora molte forme di razzismo. Mandela quindi, per riunire il paese, approfitta della Coppa del Mondo di Rugby del 1995. Infatti proprio quell'anno agli Springboks (il soprannome della nazionale sudafricana di rugby) è permesso di partecipare ad eventi internazionali, la quale fu bandita a partire dagli anni '80 proprio a causa dell'apartheid. Mandela voleva che il Sud Africa vincesse il mondiale, sperando che questo evento di grande importanza potesse in qualche modo riunire il paese. Purtroppo gli Springboks sono reduci da numerose sconfitte e risentono della squadra poco organizzata, tant'è che, secondo gli esperti, non avrebbero superato neppure i quarti di finale. Mandela però non si arrese e convocò il capitano della squadra Francois Pienaar e informarlo di cosa aveva bisogno l'intero Sud Africa.

Subito dopo essere stato eletto presidente, Nelson Mandela, deve trovare un modo per riunire la popolazione del suo paese letteralmente spaccata in due: i bianchi ed i neri. Nonostante l'apartheid sia stato ufficialmente sconfitto, si manifestavano ancora molte forme di razzismo. Mandela quindi, per riunire il paese, approfitta della Coppa del Mondo di Rugby del 1995. Infatti proprio quell'anno agli Springboks (il soprannome della nazionale sudafricana di rugby) è permesso di partecipare ad eventi internazionali, la quale fu bandita a partire dagli anni '80 proprio a causa dell'apartheid. Mandela voleva che il Sud Africa vincesse il mondiale, sperando che questo evento di grande importanza potesse in qualche modo riunire il paese. Purtroppo gli Springboks sono reduci da numerose sconfitte e risentono della squadra poco organizzata, tant'è che, secondo gli esperti, non avrebbero superato neppure i quarti di finale. Mandela però non si arrese e convocò il capitano della squadra Francois Pienaar e informarlo di cosa aveva bisogno l'intero Sud Africa.

Anteprima dei prodotti visualizzati di recente dall'utente.
Lo snippet sarà visibile dopo che l'utente ha visto almeno un prodotto.

Visti di recente

To install this Web App in your iPhone/iPad press and then Add to Home Screen.