Roma Città Morta

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Tutto inizia con un virus di origine sconosciuta. Rapido e violento, come l’epidemia che ne segue.  In breve tempo, una parola relegata fino a quel momento a un universo fittizio, “zombie”, diventa di uso comune, entrando a far parte della vita quotidiana della razza umana.

      Roma, barricata nelle sue antiche mura, è riuscita in qualche modo a sopravvivere sia al virus che all’orda di morti viventi, e i suoi abitanti sembrano aver trovato il modo di riorganizzarsi e tirare avanti. Provando a smettere di sopravvivere, per ricominciare a vivere.

      Marengo e Keison, scrittore il primo, disegnatore il secondo, hanno un unico compito: documentare ciò che vedono, descrivere la situazione all’interno della città, testimoniare la vita di chi è sopravvissuto all’epidemia. Ma più si addentrano nel cuore della città, più scoprono che le cose, lì dentro come all’esterno, non sono affatto come sembrano.

      E mentre le poche certezze vacillano e gli interrogativi si moltiplicano, i due protagonisti cominciano a chiedersi chi sia stato realmente a trasformare Roma in una città morta.

       

      Gli autori:

      Luca Marengo si laurea in Letteratura, Musica e Spettacolo all’università La Sapienza di Roma e diventa giornalista pubblicista nel 2004: firma numerose rubriche di letteratura, fumetti, cinema, musica, arte e cultura sui più conosciuti magazine nazionali e nel 2009 pubblica il suo primo libro, Le Caramelle degli sconosciuti (una raccolta di racconti per Liberi Editore), al quale fanno seguito Da Nosferatu a True Blood (un saggio cinetelevisivo per Coniglio Editore) e la guida Book & Cook: Lisbona (per Ultra). Sceneggiatore, autore cinematografico, televisivo e radiofonico, è il direttore editoriale dell’edizione romana del magazine internazionale Le Cool Roma (roma.lecool.com) e il fondatore dell’agenzia BLANK.

       

      Giacomo Bevilacqua si diploma alla Scuola Internazionale di Comics. Inizia la sua carriera da fumettista nel 2003 con la casa editrice Eura Editoriale, e nel 2008 crea il suo personaggio di maggior successo: A Panda piace (pandalikes.com). Dopo essere approdato su “Wired.it” e aver conquistato anche l’agenda della “Gazzetta dello Sport”, A Panda piace diventa un grande libro per la Panini Comics e si prepara alla sua terza uscita nelle edicole italiane, e dallo scorso anno Panda ha iniziato a raccontare le sue storie anche in Belgio, Francia, Svizzera e Canada. A Panda piace non è l’unico personaggio creato dalla fantasia di Bevilacqua che nel 2010 approda negli Stati Uniti con la mini serie Future Noir e l’anno dopo ritorna in Italia con la blogger Luna, la protagonista di Metamorphosis.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni


      Un libro originale 21/08/2015 di Alexandru Buny

      Il libro è fatto bene, molto divertente, purtroppo il si finisce in qualche ora a causa delle poche pagine, quando mi è arrivato il libro ci sono rimasto male perché dall'immagine del sito mi sembrava molto più grande ed invece si trattava di un libro corto.