iFood - Bundt Cakes - Le Antiche Ciambelle Di Monica Zacchia - Libro

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      La storia e l’origine della Bundt Cake ha un sapore romantico che affonda le sue radici negli anni ‘50. David Dalquist, un ingegnere della Marina Americana, inventò uno stampo in alluminio che divenne un enorme successo quando la signora Ella Helfrich lo utilizzò per la sua Tunnel of Fudge Cake, che le valse il secondo posto nella competizione Bake-Off a Pillsbury, California. Fu la svolta nella diffusione di questo stampo intriso di storia e tradizione: oggi più di 70 milioni di famiglie americane lo possiedono. Non esiste una ricetta univoca di questa torta, che ha subito molte contaminazioni culturali dal Kugelhopf austriaco, al Quattro Quarti francese al Babà napoletano.

      Queste ciambelle dalle forme eleganti e dal fascino antico, le Bundt Cakes, provengono dal tedesco Bund che significa letteralmente comunità.

      Questo libro raccoglie 48 ricette di Bundt Cakes perfette per ogni occasione, dalla colazione alla cena di Natale; in varianti vegetariane, senza glutine e salate, dalla pasta al pane. Non può ovviamente mancare l’originale Tunnel of Fudge del 1966.

      “Una serie di fortunati eventi ha fatto sì che diventassi una foodblogger, cioè una persona che ama cucinare e sperimentare, ma che vuole anche condividere i suoi piatti attraverso un blog - e non solo. Mi sono dovuta necessariamente adeguare, quindi, a una comunicazione social di impatto visivo, con fotogra e che sono dei piccoli racconti: tecnologia applicata alla passione, al cuore. Raccontare gli strumenti utili alla realizzazione di una ricetta è il secondo passo della mia storia personale. Mi sono ritrovata a raccontare nel primo libro che la Fluffosa viene perfetta con lo stampo da Chiffon Cake, qui che con lo stampo da Bundt Cake si possono realizzare torte esteticamente meravigliose. Entrambi hanno un comune denominatore: un tubo o foro centrale che diffonde il calore in modo uniforme in tutto l’impasto della torta così che cuocia perfettamente. In pratica sono ciambelle, torte che simboleggiano circolarità e comunione che fanno parte di una simbologia dove al centro ci sono l’uomo e la famiglia, la comunità, il suo nucleo sociale. Si mangia una torta per festeggiare, per stare vicini gli uni agli altri e sentire il calore che solo l’appartenenza può regalare”.

      Bio - Monica Zacchia.

      Nasce a Roma nel 1966. Dopo la laurea in tedesco nel 1991 approda nel magico mondo della televisione, fin dalla primissima puntata del Tg5. Sono anni pieni di entusiasmo e ambizione, di grande formazione professionale. Arrivano due figli splendidi, Leonardo e Alessandro. Quando cominciano la scuola elementare, anche per lei è un nuovo inizio: questa volta in cucina, dove si diverte con i dolci. Sfornare una torta è una così grande soddisfazione, che nel 2010 decide di aprire un blog: Dolci Gusti. Monica è una delle fondatrici di iFood.it, il primo grande network di foodblogger. Bundt Cakes è la sua seconda pubblicazione per iFood dopo il successo raggiunto dal libro Le Fluffose, uscito nel 2016.


      Informazioni Editoriali

      AUTORE: MONICA ZACCHIA, FRANCESCA CAPRINO

      Editing: Sara Porro

      Foto Credits: Agnese Gambini

      COLLANA: IFOOD

      GENERE: RICETTARIO

      ARGOMENTO: CUCINA

      FORMATO: PAPERBACK


      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni