Gears of War: i Resti di Jacinto - Romanzo in Italiano

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Basato sull'universo creato nel videogioco blockbuster per XBox 360, questa è l'incredibile storia degli uomini e delle donne che resistettero a lungo di fronte alla distruzione totale - e che ora si trovano ad affrontare le conseguenze delle loro azioni.


      Dopo quindici anni di brutale guerra per la sopravvivenza, la Coalizione è costretta a distruggere l'ultima città della razza umana nel tentativo di fermare l'orda delle Locuste. Gli ultimi sopravvissuti di Jacinto in fuga dovranno vedersela dall'ultima delle locuste, votata alla vendetta, cercando di rimanere in vita in un deserto di ghiaccio. Marcus Fenix, Dom Santiago e i loro Gears combattono per portare in salvo i profughi di Jacinto, ma si ritrovano in un nuovo mondo senza leggi dove il nemico si rivela anch'esso umano, disperato e pericoloso come qualsiasi locusta. Note sull'Autrice:

      Karen Traviss è l'autrice # 1 dei Best Seller del New York Times, autrice. fra gli altri, di numerosi romanzi ispirati alla saga di Star Wars. Ex corrispondente della difesa e giornalista per TV e giornali, la Traviss ha anche lavorato come addetto stampa per la polizia, come copywriter pubblicitario e docente di giornalismo. I suoi racconti sono apparsi su Asimov, Realms of Fantasy, On Spec e Star Wars Insider. Vive a Devizes, Inghilterra.


      Dettagli Prodotto

      * Paperback: 416 pages

      Leggi maggiori informazioni

      Recensioni


      Recensione 20/10/2010 di Stefano Nanni

      Bellissimo libro anche questo insieme ad Aspho Fields...l'unica pecca gli orrori di ortografia ma per il resto davvero bello e lo consiglio molto ai fan della saga..


      Recensione 30/07/2010 di giorgio cefaro

      Volevo annotare solo la fastidiosa presenza nella traduzione italiana di numerosi refusi che potevano essere evitati o contenuti con una semplice rilettura.


      Recensione 13/06/2010 di Ludovico Gemmiti

      Quanto appassionante era il primo romanzo, tanto soporifero risulta questo secondo. Le locuste non ci sono più, e 400 pagine si trascinano stancamente nella descrizione di una società civile. Se anche i Gears si annoiano, figuriamoci il lettore...