Bioshock: Rapture - Il Romanzo

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Editore: Multiplayer Edizioni

      Lingua: Italiano


      “Sono Andrew Ryan e voglio farvi una domanda: l’uomo è padrone del sudore della sua fronte? No, risponde l’uomo a Washington: appartiene ai poveri. No, ribatte l’uomo al Vaticano: appartiene a Dio. No, dice quello a Mosca: appartiene a tutti. Io ho rifiutato tutte quelle risposte e ne ho scelta una diversa. Ho scelto l’impossibile. Ho scelto… Rapture: una città dove l’artista non deve temere la censura, dove lo scienziato non è limitato dalla moralità, dove il grandioso non è limitato dal piccolo. Con il sudore della tua fronte, Rapture può diventare anche la tua città.”


      Ambientato nell’universo di Bioshock 1 e 2 prende vita il primo romanzo della saga. Scritto da John Shirley, 400 pagine, copertina rigida da collezione.


      SINOSSI:


      Siamo alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Il New Deal di Roosevelt ha ridefinito la politica americana, le tasse hanno raggiunto nuovi picchi storici, i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki hanno suscitato il terrore della distruzione totale. La nascita di agenzie governative segrete e di sanzioni sugli affari ha spinto molte persone a guardarsi le spalle e il senso di libertà dell’America è in calo. Molti sono pronti a tutto, anche ad azioni disperate, per riprenderselo. Tra loro c’è un grande sognatore, un immigrante che si è saputo tirar fuori dalla più profonda povertà e diventare uno degli uomini più ricchi e ammirati del mondo. Si tratta di Andrew Ryan, convinto che i grandi uomini e le grandi donne debbano meritare di meglio. Ryan ha lavorato per creare l’impossibile, un’utopia libera da governi, censure e restrizioni morali contro la scienza dove si raccoglie quel che si semina. Ha creato Rapture la città scintillante sotto il mare. Come tutti sappiamo, però, quell’utopia è stata colpita da una tragedia. Questa è la storia di come tutto ebbe inizio e di come tutto finì.


      L’AUTORE:


      L’eclettico e autorevole John Shirley è noto per il suo contributo alla fantascienza cyberpunk, così come per la suspense, per le storie e i romanzi horror e per i lavori cinematografici sempre di stampo horror. La sua sceneggiatura più celebre è quella del film Il Corvo, del quale è stato lo sceneggiatore iniziale. Ha anche scritto sceneggiature per Star Trek: Deep Space Nine e Poltergeist. Da citare i suoi primi, intensi e espressionistici romanzi horror come Dracula In Love e Cellars che hanno influito sul movimento Splatterpunk nell’horror, e sul successivo movimento “bizarro”. L’opera di Shirley spazia nei toni dal surreale, al crudo naturalismo, all’incubo. Shirley è anche uno scrittore di canzoni ed un cantante. Ha scritto testi per i Blue Öyster Cult, come ad esempio diverse canzoni dell’album Heaven Forbid.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni


      Un libro davvero bello! 04/08/2012 di Giacomo Pucci

      Ho sempre avuto molti dubbi sui libri che traevano spunto dai videogiochi, ma leggendo il primo capitolo di Bioshock mi è venuta voglia di acquistarlo e devo dire che mai acquisto è stato più giusto.Sono a circa meta libro, ma devo dire che leggendo il libro si acquista molto soprattutto dal punto di vista psicologico dei personaggi e della storia. Non dimentichiamo che il gioco comincia quando praticamente tutto è già successo e quindi molti rapporti tra i sopravvissuti non sono così marcati. Invece con il libro tutto diventa più chiaro. Probabilmente dopo che avrò terminato il libro giocherò nuovamente Bisochock!! Ottima traduzione!


      Imperdibile!! Letto e riletto tanto è scritto bene! 31/05/2012 di Stefano Ruffo

      Letto tutto d'un fiato!! incredibile e coinvolgente... i veri fan non possono non averlo. La storia si concentra sulle origini di Rapture e sulla sua fondazione. Spinto da un nobile ideale, Andrew Ryan costruisce a sue spese una città sottomarina in grado di contenere al suo interno una popolazione libera dalla censura, superstizione, fede e politica mettendo al primo posto nella scala gerarchica "l'uomo e la sua abilità e capacità". In realtà qui vige la legge della giungla: il debole viene sottomesso dal più ricco e senza che ci sia una vera politica, il sistema pian piano inizia a crollare. Poi con la scoperta dei plasmidi e dall'abuso dell'ADAM, la popolazione perderà il controllo facendo profondare con se i nobili fini di Ryan. Tutti i personaggi che compaiono nei videogiochi vengono descritti dettagliatamente nei minimi dettagli facendo percepire al lettore il loro stato d'animo nel rimanere rinchiuso nelle profondità dell'oceano senza una via di fuga. Consigliatissimo ai fan e ai non!!


      Recensione 02/03/2012 di Nicola Giachellich

      ordinato più di un anno fa... spero si ricordino di mandarmelo!! ahahah!