Storia Del Veneziano Che Scopri' Il Baccala' (Paolo Cossi)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Pietro Querini, gentiluomo e mercante veneziano, nel 1431 partì da Candia alla volta delle Fiandre sulla nave Gemma Quirina, carica di vino e spezie, con un equipaggio di sessantotto marinai. Ma la Gemma Quirina non giunse mai a destinazione. Dopo una deriva nell'Oceano Atlantico in pieno inverno, Pietro Querini e altri dieci superstiti, furono accolti sull'isola dell'arcipelago norvegese Røst, a nord del circolo polare artico. Fu qui che Pietro Querini scoprì l'«oro bianco» ovvero il baccalà, che, dopo un difficile e lungo viaggio di ritorno, comincerà a far conoscere ai veneziani. La sua scoperta influenzerà molto non solo gli usi e i costumi ma persino il modo di navigare di tutta un'epoca.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni