Budda Vol.10 (Osamu Tezuka)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      ANANDA

      I tentativi dell'ufficiale Pampass per uccidere Ananda falliscono. Ananda infatti da sempre è protetto da un demonio, fatto che motiva la sua apparente immortalità, che lo tiene sotto la sua protezione perché, come gli viene spiegato in una sua “apparizione”, vuole che incontri Budda e lo uccida. Ananda riprende la sua vita di rapinatore. Sulla sua strada incontra Rita, la schiava di un mercante da lui ucciso, che si innamora di lui e lo segue. Anche Ananda, dopo aver tentato di resisterle, si innamora di lei, ma il demonio lo costringe a cacciarla via, minacciando di non proteggerlo più se continua a tenerla con sé. Nel frattempo Ananda stringe un patto con Angulimala, un vagabondo che in passato ha ucciso 99 persone, e che ha un piano per una grande rapina. Ed è proprio nel tentativo di compiere questo colpo che Ananda rimane prigioniero nel Santuario del fuoco sacro, retto da Uruvela Kassapa, un maestro molto potente, che usa una tecnica di analisi che ha chiamato “scienza”, contro la quale anche il demonio che protegge Ananda è impotente. Sarà Budda – chiamato in quel luogo da Rita, che sebbene fosse stata cacciata, aveva continuato a seguire Ananda, e ora lo sa in pericolo – a salvare Ananda, e a costringere il demonio a liberare la sua anima. La forza di Budda convince sia Ananda, che ha ritrovato Rita, sia Kassapa e i suoi cinquecento adepti, a diventare suoi discepoli. Ma Angulimala, nel frattempo, sta progettando una vendetta...

      Pagine: 224, b/n

      Formato: 13 x 18 cm

      Finitura: brossura con sovracoperta, cucitura a filo refe

      Hazard Edizioni

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni