Strada Di Levi (La) (2006 )

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Il 27 gennaio 1945, Primo Levi, autore dell'universalmente noto Se questo è un uomo, venne liberato dal campo di concentramento di Auschwitz. Gli furono necessari dieci mesi, dozzine di giri tortuosi, molti ritardi e migliaia di chilometri per tornare a casa, a Torino. Nel corso del lungo viaggio, Levi attraversò la Polonia, l'Ucraina, la Bielorussia, la Moldavia, la Romania, l'Ungheria, la Slovacchia, l'Austria, la Germania, per giungere, finalmente, in Italia. Raccontò la storia delle sue avventure, degli incontri e le sue riflessioni in un altro famosissimo libro, La tregua. Sessant'anni più tardi, il regista Davide Ferrario e lo scrittore Marco Belpoliti seguono lo stesso itinerario attraverso l'Europa post-comunista di oggi. E' un viaggio sorprendente e commovente attraverso la storia e la geo-politica. Il film ricostruisce l'avventura di Levi, ma ritrae, al contempo, le condizioni dei moderni europei, visitando i resti dell'impero sovietico, Chernobyl, raduni neo-nazisti, villaggi di poveri emigranti... La strada di Levi è un road movie senza attori. “Noi, come Primo Levi allora, viviamo oggi al termine di una tregua... Per Levi si trattava della tregua tra la fine della Seconda Guerra Mondiale e l'inizio della Guerra Fredda; per noi è quella tra la caduta del muro di Berlino e l'11 settembre 2001. Nel nostro film non abbiamo trovato la risposta a cosa ci aspetta. Ci siamo solo messi in viaggio, per incontrare persone, senza preconcetti, per comprendere i paradossi in cui noi europei stiamo vivendo”. (Davide Ferrario, Marco Belpoliti).

      Regia: Davide Ferrario
      Genere: Documentari - Vari
      Marca: 01 Distribution
      Origine: Italia
      Dettagli edizione:

      • Colore Colori
      • Sistema Pal
      • Codifica Area 2 (Europa/Giappone)
      • Lingue Italiano

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni