Storia Dell'Antico Egitto (La)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      La storia dell'Antico Egitto, concentrandosi sul periodo aureo dei Faraoni dal 1570 a.C. al 970 a.C. circa. Nel 1570 l'Egitto è suddiviso in mano a re stranieri, ma Ahmosi riesce a frenare l'invasione degli Hyksos e a conquistare la Nubia. Comincerà poi il periodo della grande civiltà egizia che culminerà con la costruzione delle grandi piramidi e di altre immortali opere d'arte.

      La nascita del Nuovo Regno. Da Ahmosi a Thutmosi III
      Dopo 1000 anni l'Egitto è l'ombra de se stesso. Nel 1570 a.C. il regno è in mano a re stranieri. Ma Ahmosi riesce a frenare l'invasione degli Hyksos e a conquistare la Nubia. Alla morte di Ahmosi, Hatshepsut, sovrana coraggiosa e affascinante, diventa la prima donna faraona e abbellisce di statue e di templi il nuovo regno d'Egitto finalmente riunificato. Durante il suo rengo vengono portate a termine numerose opere di edificazione e vengono tracciate nuove strade. Il successore, suo figlio Thutmosi III estende il regno al vicino oriente. Nasce il concetto di "impero".

      La rivoluzione religiosa. Da Amenofi III a Tutankhamon
      Nel 1400 a.C. l'impero egiziano si estende dal nord della Siria al Sudan. Guidato da Amenofi III inizia un periodo aureo di ricchezza, potere e prosperità. Fioriscono arte e tecnologia, vengono edificati nuovi templi che accrescono il consenso e la venerazione religiosa verso il dio AMON RA. Alla morte di Amenofi III il figlio Akhenaton, una delle figure più contestate della storia egizia, dà inizio a drastici cambiamenti. Consumato da una fede monoteista ordina una nuova capitale, Amarna, costruita nel deserto, sposa la bellissima Nefertiti e inizia una campagna di repressione religiosa. Alla sua morte la capitale è abbandonata. La prematura morte del genero, il re-bambino Tutankhamon, senza eredi diretti, segna la fine della dinastia di Amhosi.

      Gli anni della gloria. L'ascesa di Ramesse II
      Il programma si sofferma quasi interamente sul regno del faraone Ramesse II che mantenne il potere per quasi 67 anni dal 1279 al 1231 a.C. La sua incoronazione avvenne a seguito della battaglia di Qadesh, vinta dall'esercito di Ramesse II per fermare l'invasione degli Ittiti. Il suo regno fu caratterizzato da un nuovo periodo di stabilità e ricchezza grazie anche alle grandi doti di comunicazione e autocelebrazione del nuovo faraone. Dopo il suo lungo regno che ci ha lasciato i templi di Karnak e Abu Simbel e la splendida tomba della sua amatissima consorte Nefertati, nuove guerre civili devastano il paese e l'Egitto precipita in un nuovo periodo di decadenza, carestia e saccheggi che non risparmia neppure la Valle dei Re e la tomba dello stesso Ramesse II.

      Dettagli edizione

      * Durata 150 minuti
      * Colore Colori
      * Formato video Full Screen
      * Sistema Pal
      * Codifica Area 0 (All)
      * Lingue Inglese , Italiano
      * Sottotitoli Inglese , Italiano
      * Audio Dolby Dig. Surround

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni