Soliti Idioti (I) - Il Film

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      L'incubo del volgare imprenditore romano Ruggero De Ceglie sta per realizzarsi quando il figlio Gianluca è in procinto di sposarsi. Per lui, sessantenne donnaiolo arricchitosi sui panini coi wurstel, avere un figlio colto e sensibile, determinato a sposarsi per amore con una ragazza poco attraente, è un'onta insopportabile, a cui decide di rimediare scommettendo con un altro laido imprenditore romano che Gianluca finirà a letto con la Sorcicova, una famosa top model di biancheria intima. Per vincere, è pronto a far saltare le nozze fingendosi malato terminale di "rontolite seborroica" e scortando il figlio fino a Roma a conoscere la modella. Nel frattempo, alcuni invitati al matrimonio vivono le loro personali disavventure: Fabio è convinto di essere rimasto incinta del suo compagno e interpreta la reazione sbigottita della gente per omofobia, una coppia di benpensanti alto-borghesi nasconde la propria crisi sentimentale con un guardaroba in coordinato e dissimula un malcelato razzismo attraverso gesti xenofobi, mentre un povero fattorino metallaro che deve consegnare il regalo di nozze agli sposi viene tormentato ovunque da un'impiegata delle poste indisponente.

      Dettagli edizione

      • Durata 98 minuti
      • Colore Colori
      • Formato video Wide Screen
      • Sistema Pal
      • Codifica Area 2 (Europa/Giappone)
      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Anno
      2011
      Durata
      98 minuti
      Attori
      Fabrizio Biggio|Francesco Mandelli|Madalina Ghenea|Francesco Sàrcina|Gianmarco Tognazzi|Marco Foschi|Valeria Bilello|Rocco Tanica|Giordano De Plano|Elisabetta De Palo
      Regia
      Enrico Lando
      Sceneggiatura
      Martino Ferro|Fabrizio Biggio|Francesco Mandelli
      Video

      Recensioni