Grandi Battaglie Dell'Antichita' (Le) - La Conquista Della Gallia

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      La campagna militare in Gallia, fortemente voluta da Giulio Cesare, si rivelò un'impresa difficile e lunga. L'esercito romano dopo numerose battaglie riuscì ad assoggettare quasi tutte le tribù e a ottenere il controllo di un territorio molto vasto. Il “De bello gallico” scritto da Giulio Cesare è la testimonianza della più grande conquista compiuta dal condottiero romano, nonché la consacrazione del suo immenso potere. I Galli erano un popolo di temibili guerrieri, le loro tribù si ribellarono all'arrivo dell'esercito di Cesare organizzando numerose rivolte, ma la loro resistenza servì a poco. Cesare e le sue legioni riuscirono ad assoggettare la maggior parte degli abitanti della Gallia, nelle battaglie morirono più di un milione di Galli e altrettanti furono ridotti in schiavitù. La conquista della Gallia portò a Cesare onore e gloria e gli consentì di esercitare il potere assoluto sul mondo romano.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni