Eragon (SE) (2 Dvd)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Prima che nascessero i padri dei vostri nonni e prima ancora i loro padri, vennero formati i Cavalieri dei draghi. La loro missione era di proteggere e custodire e per migliaia di anni hanno tenuto fede al loro compito. La loro abilità in battaglia non temeva rivali, poiché ognuno di loro aveva la forza di dieci uomini. Erano immortali, a meno che la spada o il veleno non li colpissero. Utilizzavano i loro poteri esclusivamente al servizio del bene e sotto la loro protezione vennero costruite delle imponenti città e torri di pietra viva.  La ricchezza si diffondeva nelle città dell’Alagaesia e gli uomini prosperavano. Sebbene nessun nemico potesse sconfiggerli, essi non riuscirono a difendersi da loro stessi. E, proprio all’apice della loro potenza, avvenne la nascita di un bambino, Galbatorix. A dieci anni, venne messo alla prova e si scoprì che nascondeva un grande potere dentro di sé. I cavalieri lo accettarono quindi come uno di loro ed egli dimostrò subito di essere migliore di tutti gli altri. Dotato di una mente acuta e di una grande forza fisica, si fece rapidamente strada nella gerarchia dei Cavalieri. I cavalieri divennero sempre più arroganti, ignorando cosa fosse la prudenza. Durante un pericoloso viaggio, Galbatorix e due suoi amici subirono un’imboscata, che portò alla morte dei compagni e al massacro del drago. Egli vagò per mesi, divenendo sempre più folle, fino a quando non venne ritrovato privo di sensi da un buon contadino, e fece così ritorno al Consiglio dei Cavalieri. Quando i Cavalieri si rifiutarono di assegnarli un altro drago, Galbatorix impazzì di rabbia. Dopo aver giurato vendetta ai Cavalieri, iniziò ad affinare le sue conoscenze dei segreti delle arti oscure, imparate da uno Spettro. Quindi, nel cuore della notte rapì un cucciolo di drago, e convinse Morzan, un Cavaliere debole, ad unirsi a lui nella pratica dei segreti oscuri e della magia proibita. Insieme, divennero sempre più forti, e scatenarono una guerra per vendicarsi dei Cavalieri. Altri dodici Cavalieri, in cerca di potere e di vendetta si unirono a Galbatorix, divenendo così i Tredici Rinnegati. Nell’ultima, sanguinosa, battaglia, Galbatorix prevalse su tutti e si autopraclamò re di tutta l’Alagaesia. E, da quel giorno, regnò indisturbato. Eragon, un povero agricoltore, scopre una pietra liscia di colore blu nella foresta e rimane sorpreso. Ma quando si accorge che la pietra nasconde un cucciolo di drago, Eragon capisce di essersi imbattuto in un'eredità antica quasi come l'Impero. Eragon sarà in grado di dimostrare di essere il degno erede dei leggendari Cavalieri dei Draghi? Il destino dell’Impero potrebbe essere nelle sue mani.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni