Bigamo (Il)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Mario De Santis, intraprendente rappresentante di commercio che vende dentifrici, regolarmente sposato con Valeria, vede la sua vita sconvolta dall'accusa di essere bigamo. Accompagnato in questura, viene messo a confronto con una certa Isolina che avrebbe sposato a Forlimpopoli alcuni anni prima. Mario, furibondo per l'accusa, scende a vie di fatto con il padre di Isolina Fornaciari con cui ha uno scontro tanto da essere messo agli arresti. Nessuno, oltretutto, sembra credere alla sua innocenza, neppure la moglie che si lascia influenzare negativamente dalla sorella e dall'avvocato di famiglia. Quando a Mario viene concessa la libertà provvisoria, il suo caso viene affidato a un eccentrico principe del foro, logorroico e stravagante. Un amico di Mario, conosciuto in prigione, capisce che potrebbe trattarsi di un caso di omonimia e si mette a girare tutta Roma alla ricerca del vero marito di Isolina. Quando lo trova, riesce a trascinarlo in tribunale dove, nel frattempo, Mario seguendo i consigli del suo difensore ha provveduto a dichiararsi colpevole. Così la corte, pur riconoscendolo innocente dell'accusa di bigamia, lo condanna per autocalunnia. Scontata la piccola pena inflittagli, Mario può finalmente tornare tra le braccia della sua famiglia che lo attende all'uscita del carcere.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni