Amiche (Le)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Clelia, una ragazza di origini modeste e direttrice di una casa di mode a Roma, viene inviata a Torino con l'incarico di aprire una filiale. Nell'albergo dov'è scesa, c'è una ragazza di famiglia agiata, Rosetta, che sta tentando di avvelenarsi in una stanza vicina. Rosetta viene salvata e si scopre che la causa del disperato tentativo è stato un amore infelice: si è innamorata di Lorenzo, un pittore, marito di Nene, apprezzata ceramista. Il drammatico episodio offre a Clelia l'occasione di conoscere, oltre a Rosetta, Momina, donna sposata, ma separata dal marito e Nene. Rosetta, ormai ristabilita, rivede Lorenzo e gli rivela il suo amore. Nene, venuta a conoscenza della relazione tra il marito e la ragazza, decide di lasciare libero Lorenzo e partire per New York, dov'è stata invitata ad allestire una mostra personale. Ma quando Rosetta lo mette al corrente della decisione di sua moglie, Lorenzo si mostra molto contrariato perchè non tollera di essere abbandonato dalla moglie. Fa capire a Rosetta che tra loro tutto è finito e lei, disperata, va a gettarsi nel Po. Clelia si arrabbia con Momina, per i frivoli e cinici consigliche ha dato a Rosetta e la ritiene responsabile della sua fine. La scenata avviene nel salone della casa di mode e costa a Clelia il posto. Nel frattempo Lorenzo e Nene si sono riconciliati. Clelia decide di rimanere a Torino, dove l'amore di Carlo, un assistente edile, le promette un avvenire modesto e sicuro, ma quando la proprietaria della casa le offre un posto a Roma, accetta e rinuncia per sempre all'amore di Carlo.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni