Sweden Rock Festival (2 Dvd)

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      E 'terzo giorno del svedese Fest, il kebab alce indossa un po' sottile, così come la tenda di tela, ma non c'è la salvezza di Ronnie James, Dio ... Sabato mattina arriva troppo presto, per le mie ossa doloranti (sto diventando troppo vecchio per questo? No modo). Una colazione veloce liquido aiuta enormemente e si parte per la caccia alcuni alci selvatici per una forma più solida di sostentamento. OK, l'alce che serve tutto in realtà strada uccidere (ora so perché Volvo costruire il loro modo di fare), ma a chi importa? In primo luogo fino ad oggi sono Therion , precedentemente conosciuto come Blitzkrieg, e oggi il loro sound è molto lontana da loro radici death metal. Ora presenta una grande suono sinfonico e registrare ogni album con orchestra e coro. Oggi, c'è solo un pezzo da 5 e nessun coro orchestra, in modo che il suono pieno, ma manca ancora molto buono. La voce potente elementi dai cantanti dà una sensazione unica per le canzoni e li mette a parte la femmina molti fronted, tastiera guidato, bande sinfoniche che essi sostengano di essere stati la principale influenza per. Stanno arrivando in Gran Bretagna per ProgPower marzo 2006, in modo da andare d'accordo e check them out è il mio consiglio. (10/08) Con uno dei miei festival mette in evidenza a causa in 90 minuti di tempo sul palco che hanno appena lasciato libero Therion, è il momento di puntare un posto nella parte anteriore e ascoltare la canadese Kim Mitchell da lontano. L'ex chitarrista Max libra Webster alcune molto divertenti blues-rock, tra cui il brano è stato chiesto di scrivere (un po 'sorprendente come egli non ha una storia di successo in Svezia) per soddisfare lo slogan della Svezia Rock Festival, "Fill la testa con Rock ". (10/07) L'unico lato negativo di Magnum sono in procinto di arrivare sul palco è che io sto per perdere l'intero Seb Bach mostrano, come i tempi sono identici. Il pensiero di non guardare la Magnum intero set non è mai nemmeno passato per la mente, ma quelli che hanno optato per performance l'ex Skid Row front man sono stati opportunamente impressionato da tutti gli account. Tony Clarkin apre procedimento con il riff orecchiabili e immensamente pesante (per i suoi standard), della title track del loro ultimo album "Brand New Morning". Bob Catley tesse i suoi incantesimi proprio piccolo, come lui solo può, e conduce la band attraverso 75 minuti delle loro canzoni più popolari. Sorprendentemente, non un unico taglio del best seller "Wings of Heaven" fa la set list, ma questo non sembra disturbare la folla che sono molto vocale con il loro sostegno. Questa è la Magnum seconda volta hanno giocato a SRF, e sono stati molto ben supportato in entrambe le occasioni. Il resto della band sono abile come sempre, con il nuovo raccordo batterista Jimmy Copley nel bene e la creazione di una solida sezione ritmica con 'Just Like' Al Barrow. Le finiture set con la sempre presente "Kingdom of Madness" e un sacco di braccia ondeggianti, prima che tutti Mark Stanway affascina con il suo intro di tastiera di "Sacred Hour". Poi è finita tutti a presto. (10/10) Torna al palco principale per assistere allo sbarco di ego più grande in Svezia. Sì, è Yngwie tempo! Nel mezzo di un vorticoso turbinio di Stratocaster e volare capelli può essere visto questo chitarrista virtuoso picking via con le dita veloce del lampo. Egli ha ancora una band sul palco con lui, almeno qualche volta, che comprende l'ex Rainbow e attuale Cornerstone cantante Doogie White. Non ci possono essere dubbi sul fatto che lui è un chitarrista estremamente brillante, ma credo di actual contato 7 pezzi diversi di musica in un set di 90 minuti, in modo che vi dice come molto tempo è stato Yngwie in proprio sul fronte del palco . Posso certamente essere ospitato da un assolo di chitarra di 8 minuti ad un concerto, ma una mezza dozzina di volte al concerto stesso? Uno degli assoli suonato molto non ricorda "Svezia Rock", ma più di "Brighton Rock", a volte. Doogie ottenuto brillanti quando è stato consentito sul palco, ma sembrava in ordine di lasciare ogni volta proferire qualcosa sulla falsariga di "... la sorprendente Yngwie Malmsteen". (10/06) Ho avuto un paio di conferenze stampa in cui andare, così ho saltato sia Sonata Arctica e Blackfoot purtroppo. Ho sentito pareri contrastanti dei due gradi, quindi non può formare un giudizio sui loro meriti. Next up (a distanza di sicurezza va detto) è stato Candlemass , i maestri doom metal svedese, sul palco principale. Non come devastante pesanti come avevo immaginato che sarebbero, in realtà ho trovato me stesso godendo alcuni dei riff pesanti. Sia che sarebbe stato il caso se sono stato vicino a fronte di tale enorme PA a pieno ritmo è una questione del tutto diverso. Essi avevano la più impressionante stack di Marshall sul palco e anche se sembrava una band heavy metal dovrebbe fare. (10/06) Appena il tempo per una rapida occhiata al franco MSG front man Gary Barden's Statetrooper , che soffrono male giocando poco prima di una delle più grandi richiama al festival. Questo è un vero peccato in quanto la loro musica è grande e consegnati molto bene. Gary fa un buon lavoro e apprezza chiaramente quelli che sono venuti per mostrare il sostegno per la scena rock melodico del Regno Unito. nuovo album "The Calling" è sicuramente uno per verificare se è possibile. La folla enorme di montaggio per il prossimo atto non lascia alcun dubbio nella mia mente su chi avrebbe dovuto essere headliner della giornata finale. Ronnie James Dio saunters sul palco e si lancia in una serie piena di canzoni classiche - chi altro può vantare una lista insieme che contiene la qualità di "Man on the Silver Mountain", "Heaven and Hell", "Holy Diver", "Live Rock 'n Long' Roll", "Stargazer", e "Rainbow in the Dark" (per citarne solo pochi)? Il brano singolo "Shivers" dalla sua ultima offerta "Master of the Moon" si trova a proprio agio all'interno del set, mostrando che ha perso niente nella molti anni è stato in prima linea di rock pesante. Vocalmente più forte che mai, la sua band è ugualmente all'altezza del compito di svolgere queste canzoni. Craig Goldy gestisce gli stili di chitarra diversi con estrema facilità, Rudy Sarzo (assunti dopo il partenariato a lungo Ronnie termine con Jimmy Bain chiuso) offre bassi autorevole, Scott Warren alle tastiere ha la possibilità di sfoggiare con l'intro di "Gates of Babylon", e Simon Wright li mantiene perfettamente il tutto in tempo, questa volta lasciando cadere la 1812 Overture dal suo assolo di batteria e di averci dato una resa divertente del Guglielmo Tell Overture invece. Top-cassetto roba dalla migliore cantante rock della storia! (10/10) Stanco e su un elevato totale dopo Dio, io non voglio rovinare l'occasione. Quindi è uno ultima visita allo stand kebab alci e ritorno alla tenda. A quanto pare Motley Crue avevano uno spettacolo decente stadio con un sacco di articoli pirotecnici, e le donne nude, ma mi sentivo abbastanza dal campeggio di sapere che avevo preso la decisione giusta. Un paio di birre e un po 'più di dormire più tardi, il suo pacchetto la tenda up (sempre un lavoro divertente) e testa a casa. Proprio come abbiamo tutta l'attrezzatura in macchina e iniziato a guidare di nuovo verso Malmo i cieli aperti e oggetto di dumping tutta la pioggia che era stato minacciato di cadere per gli ultimi 2 giorni. Ben fatto SRF, temporizzato alla perfezione.

      Dettagli edizione

      Colore Colori
      Sistema Ntsc
      Codifica Area 0 (All)
      Lingue Inglese

      Leggi maggiori informazioni

      Recensioni