Banchieri Di Dio (I) - Il Caso Calvi

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Come può uno dei più grandi banchieri privati d'Europa finire impiccato ad un traliccio sotto un ponte di Londra? Il film intende aprire tutti gli squarci possibili su questa vicenda, diradando un mistero che tuttavia resta ancora per molti versi impenetrabile. I frammenti della cronaca giudiziaria e giornalistica, ricostruiti con fedeltà, scelti tra i più emblematici, vengono collocati da una logica interna che li fa diventare dramma e quindi storia. La morte di Roberto Calvi, presidente del Banco Ambrosiano, è uno dei momenti esplosivi dell'intreccio fra poteri visibili e poteri invisibili nell'Italia degli anni '70, punto nevralgico di equilibri internazionali. Il complesso rapporto tra Calvi e il vescovo Marcinkus, presidente dello IOR, la banca vaticana, viene ricostruito dal momento che caduto in disgrazia, in complicati giochi finanziari, Calvi gli chiede aiuto per evitare il baratro. Il film racconta come Calvi, inseguito da giudici e ispettori della Banca d'Italia che hanno scoperto questo enorme buco di 1300 miliardi, cerca disperatamente di evitare la rovina finanziaria, mettendo in atto i più svariati espedienti. Invano il Vaticano tenta di salvarlo. Calvi viene trovato suicida a Londra sotto il Ponte dei Frati neri.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni