Tre Mogli [DVD]

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      E' la sera dell'ultimo dell'anno, quando il cassiere Antonio, il direttore Saverio e la guardia giurata Gino portano a termine una rapina nella banca dove lavorano. Bianca, Beatrice e Billie, le rispettive mogli, restano invano ad aspettarli per festeggiare il capodanno. Passano dodici mesi, e finalmente le tre donne decidono di mettersi alla ricerca dei mariti, segnalati a Buenos Aires. Sull'aereo per l'Argentina fanno conoscenza, ma in modo forzato e controvoglia: Bianca è una timida donna media, Beatrice si ritiene di condizione superiore, Billie vive nella dimensione della periferia urbana. Arrivate a Buenos Aires, le ragazze capiscono di dover unire le forze e, partendo da alcuni indizi, si mettono in movimento. In macchina arrivano in Patagonia, e una comincia a dire: "Si sta bene noi tre da sole senza uomini". Dall'attrice Carmen, che viveva con Antonio, apprendono che i tre forse hanno aperto un ristorante. Con aereo e macchina arrivano a Capo Horn. In località Perito Moreno, alcuni testimoniano che i tre sono morti, tentando di farsi strada nel ghiacciaio. Quando si stanno abituando a questa situazione, Bianca riceve una e-mail da Antonio: i mariti chiedono alle mogli di raggiungerli in una località dove hanno aperto una banca. Le donne vanno, li vedono da lontano lavorare alla maniera di sempre e impaurite fuggono. Un anno dopo, Amedeo, il poliziotto che aveva seguito il trio, è sposato con Billie che è incinta. Bianca e Beatrice hanno aperto un ristorante a Buenos Aires. Beatrice ride: "Loro ci cercano e non sanno che siamo qui in città".

      Leggi maggiori informazioni

      Recensioni