Noi Vivi - Addio, Kira [DVD]

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Nel 1922, la giovane Kira, figlia di commercianti impoveriti dalla Rivoluzione, si trasferisce dal Caucaso a Pietroburgo per studiare Ingegneria. Viene ospitata dalla famiglia Dunaiev, il cui figlio Victor, è attratto da lei e la implora di attenuare la sua posizioni anti bolsceviche. Kira, però, incontra un giovane misterioso e sconosciuto ed è di lui che la ragazza si innamora. Denunciati da Sjerov, giovane studente fanatico, Kira viene arrestata, mentre Leo, che è in realtà il figlio di un Ammiraglio zarista fucilato dai rivoluzionari, riesce a fuggire. Durante l'arresto, Kira viene difesa da Andrej, commissario politico, che si innamora di lei e si adopera per ottenere la sua liberazione, nonostante l'opposizione di Sjerov ed i sospetti che con tale comportamento attira su di sé. Kira, liberata, riallaccia i rapporti con Leo, ed i due giovani decidono di fuggire via mare all'estero, ormai persuasi di non avere un futuro nel proprio Paese. Il tentativo però non riesce perché la loro imbarcazione viene intercettata ed affondata. Loro riescono a salvarsi, ma nella disavventura Leo si ammala di tisi ed ha necessità di essere inviato in un sanatorio in Crimea. Per ottenere queste cure Kira ricorre all'intervento di Andrej e si rassegna a diventarne l'amante.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Recensioni