Norma Rae

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      La trentenne Norma Rae, come i suoi genitori, lavora in una filanda che è l'unica fonte di vita di un piccolo villaggio dell'Alabama. Mancando un sindacato, le paghe, gli orari, i ritmi di produzione e le condizioni negli antiquati ambienti della fabbrica sono alla mercé di padroni e cinici dirigenti. Norma Rae, caratterino difficile, ha cercato di reagire in due maniere, rimanendo bastonata. Nella condotta anticonformista ha tentato una sorta di affermazione che le è costata la nascita di Craig (illegittimo) e di Milly (legittima ma da padre defunto) e la fama di libertina. Nella filanda è colei che ha alzato la voce con il disastroso effetto di essere promossa a vigilatrice, odiata da tutti i colleghi. Quando da New York giunge Reuben per fondare una sezione della TWUA (Sindacato Lavoratori Tessili d'America), viene guardato con paura dagli operai che si aspettano ricatti. Norma Rae, che nel frattempo si è sposata con Sonny, subisce il fascino del sindacalista e con la naturale generosità combatte al suo fianco. E' merito della ragazza finita persino in prigione per un gesto di rivolta compiuto nella fabbrica, se si giunge alle elezioni e se la maggioranza degli operai opta finalmente per la costituzione del sindacato (siamo nel 1978).

      Leggi maggiori informazioni

      Recensioni