A 30 Secondi Dalla Fine

-.-- Prodotto Scontato
Invece di Risparmi (-%)

Riceverai GRATIS insieme a questo gioco Maggiori informazioni sui Bonus
Bonus Digitali inclusi nella confezione Maggiori informazioni sui Bonus
Spedizione Gratuita
Prodotto senza spese di spedizione

Bundle: Acquistali insieme e Risparmi!


  • Prezzo Bundle:
    Invece di:


Bonus


Puoi Scegliere tra i seguenti BONUS:
    Bonus digitali

      Informazioni sul prodotto


      Dopo essere stato ingiustamente posto in segregazione per tre anni dal malvagio Danken, direttore del duro carcere di Stonehaven (Alaska), l'anziano Manny evade attraverso il liquame delle fogne. Con lui decide di fuggire Buck, un giovanotto che è in galera per scontare un reato di violenza carnale. Con trenta gradi sotto zero e a malapena coperti di stracci, i due riescono a salire su di un convoglio di quattro locomotori in trasferimento. Ma d'improvviso il macchinista muore d'infarto e Manny con il compagno si trovano lanciati verso l'ignoto su di un treno letteralmente impazzito. Alla Centrale operativa, dove si ignora la morte del macchinista, non si può che tentare di istradare da un tratto all'altro il convoglio su binari secondari, ma uno scontro tuttavia si verifica presto, anche se il treno continua la sua corsa. Intanto Danken, il direttore del carcere, ad altro non pensa che a cercare e punire i fuggiaschi, i quali si danno da fare per cercare di arrestare in qualche modo lo spaventoso viaggio. Sul locomotore in cui si trovano, scoprono la presenza di una giovane donna (Sara), una impiegata della Compagnia ferroviaria, che casualmente si trovava sul treno. Tutti e tre vorrebbero arrivare al locomotore di testa, l'unico dal quale si può tentare di fermare il treno. Appreso finalmente che, durante il passaggio dei locomotori, qualcuno dei posti di blocco ha visto tre persone, Danken decide di calarsi da un elicottero armi alla mano per catturare gli evasi. Alla centrale un giovane tecnico che sovrintende alle operazioni inoltra il convoglio su di un binario in disuso, pur di evitare che esso piombi su di una struttura industriale, con danni e perdite incalcolabili. Il suo piano condanna, comunque, il treno a finire con il deragliare e schiantarsi tra boschi e rocce. Manny aggredisce il suo nemico calatosi dall'alto e lo incatena, poi riesce a sganciare gli altri locomotori per salvare Sara e Buck, mentre la corsa volge ormai al termine, con i due eterni nemici accomunati in un tragico destino di morte.

      Leggi maggiori informazioni
      Informazioni Extra

      Anno
      1985
      Durata
      111 minuti
      Attori
      Jon Voight|Eric Roberts|Rebecca De Mornay|Kyle T. Heffner|John P. Ryan|T.K. Carter|Kenneth McMillan|Stacey Pickren|Walter Wyatt|Edward Bunker
      Regia
      Andrei Konchalovsky
      Sceneggiatura
      Edward Bunker|Djordje Milicevic|Paul Zindel

      Recensioni